Strumenti Tattili Interattivi per la didattica e l’inclusione – seconda edizione

Created with Sketch.

Strumenti Tattili Interattivi per la didattica e l’inclusione – seconda edizione

La Didattica per l’Inclusione

Programmazione e coding collegati a strumenti tattili interattivi sono un nucleo potente dal punto di vista educativo in quanto consentono di lavorare su competenze trasversali sviluppando e applicando le STEAM (Science, Technology, Engineering, Art, Math), ma anche l’italiano e le lingue.

Il corso si basa sull’uso di strumenti che consentono l’interazione tra il mondo reale e quello virtuale.

Si impara costruendo un progetto che possa essere utilizzato non solo da chi ne è l’artefice ma anche da altri. Si impara così a rendere fruibile un design utilizzando oggetti comuni che assumono nuovi ruoli e nuovi significati.

Le attività progettate si avvicinano a “compiti autentici di realtà” essendo finalizzate alla produzione di un prodotto “concreto” (ad es. un pannello interattivo) distribuibile e utilizzabile.

La didattica del corso ha come obiettivo l’inclusione e l’interazione di tutti gli alunni perché mira a far raggiungere a tutti il massimo grado possibile di apprendimento e partecipazione valorizzando le differenze presenti nel gruppo.

Il corso non è rivolto soltanto ad insegnanti ma anche ad educatori che desiderano aggiungere un utile strumento alle loro attività.

Discipline coinvolte: tutte.

Contenuti

Grazie ai laboratori si entrerà nel mondo della conduttività, del suono, dell’elettricità ma non solo: molto spazio infatti sarà riservato alla creatività e all’uso della fantasia nella realizzazione di progetti inediti.

Sviluppo del pensiero computazionale attraverso l’utilizzo di:

  • Makey Makey, una scheda capace di far dialogare il computer con qualsiasi materiale e oggetto conduttivo oltre a permettere di costruire “design” con i quali interagire utilizzando oggetti comuni che per questo assumono nuove funzioni e significati. E’ quindi possibile ad esempio suonare il pianoforte usando la frutta o giocare ad un videogioco toccando il braccio del proprio compagno.
  • Touchboard, una scheda che combina il “design” con l’elettronica in un approccio molto pratico attraverso l’uso di una speciale vernice conduttiva o qualsiasi altro materiale conduttivo. E’ capace di cambiare il nostro ambiente trasformando superfici, oggetti o spazi in sensori: in questo modo qualsiasi superficie può essere trasformata in un sensore e scatenare un effetto quando viene toccata.
  • Scratch, un linguaggio di programmazione visuale a blocchi ideato dal team del MIT anche per superare barriere come disabilità e DSA.
  • Audacity, un software per l’editing audio utile alla creazione dei materiali didattici sonori.

 

Modalità di svolgimento

Il corso, articolato in 5 incontri in presenza e 5 on line, è diretto da Carlo Puglisi (informatico) e Giovanna Giannone Rendo (docente di tecnologia) ed è realizzato con la collaborazione di Palestra Per La Mente.

La co-presenza di soggetti con formazione diversa è una delle caratteristiche che offrono valore aggiunto al corso, permettendo al metodo didattico di essere applicato in classe in molteplici percorsi disciplinari: arte, musica, storia, matematica, tecnologia, italiano, inglese e molti altri.

I contenuti oggetto del corso saranno sviluppati in modo ludico e creativo attraverso brevi lezioni frontali seguite da attività di tipo laboratoriale e lavori in gruppi.

Il corso si terrà il Mercoledì pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 18.30 presso l’I.C. “Italo Calvino” di Catania. La data di inizio verrà comunicata al raggiungimento del numero minimo.

Iscrizioni

Il corso è presente su S.O.F.I.A. con il titolo “Strumenti tattili interattivi per la didattica e l’inclusione” e può essere acquistato con la Carta del Docente al costo di € 85,00.
Il codice identificativo per iscriversi tramite piattaforma S.O.F.I.A. è 16376.

Dopo aver effettuato l’accesso in S.O.F.I.A. è possibile cercare il corso inserendo il codice “16376” nel campo di ricerca, oppure seguendo questo link (funzionante solo ad accesso avvenuto).

Il termine ultimo per l’iscrizione è stato prorogato al 31 marzo. Il corso avrà inizio giovedì 5 aprile e si svolgerà per 5 settimane consecutive.

Il corso è anche acquistabile attraverso bonifico secondo le modalità di seguito riportate:

  • bonifico bancario IBAN: IT 67 G 02008 16909 000300743825 (UniCredit – agenzia CATANIA Barriera del Bosco, intestato a: Istituto Comprensivo “Italo Calvino”)
  • bonifico postale  IBAN: IT 61 I076 01 169000000 99308694 (intestato a: Istituto Comprensivo “Italo Calvino”  – Catania)

indicando come causale il proprio NOME, COGNOME ed il TITOLO DEL CORSO “Strumenti tattili interattivi per la didattica e l’inclusione”.
Inviare una email di conferma all’indirizzo ctic89700g@istruzione.it.

Di seguito un breve video con le istruzioni per registrarsi sulla piattaforma ed iscriversi ad un corso.

Attenzione! Al fine di completare l’iter necessario per l’utilizzo della Carta del Docente è necessario procedere come segue:

  • Entrare con le credenziali al portale CARTA del DOCENTE
  • Dal MENU cliccare su BUONO da SPENDERE ed ANNULLARE quello già erroneamente prodotto
  • Entrare in “Dove spendere i buoni”
  • Scegliere FISICO
  • Scegliere “Formazione ed Aggiornamento – Catania”
  • Percorsi Formativi Istituzioni Scolastiche
  • A pagina 2 compare l’Istituzione Scolastica “Italo Calvino”
  • Proseguire inserendo € 85,00 e completare.

Info

Per maggiori informazioni contattare i numeri 3476505739 (Carlo Puglisi), 3471711090 (Giovanna Giannone Rendo) o scrivere a info@palestraperlamente.org.